Wine Family

FEUDO DISISA

La tenuta produceva vino già nel 1200, Guglielmo II la donò alla Chiesa di Monreale.

La Voce del Vino Podcast
Wine Family - FEUDO DISISA

Il Feudo Disisa ha alle spalle una storia lunghissima, comune a molte aziende vinicole siciliane: risale agli anni '30 la cantina del nonno di Mario Di Lorenzo, progettata per vendere uve e vini sfusi che, via nave, raggiungevano il Nord Italia e il Sud della Francia.
Poi la scelta della qualità assoluta, a partire dalla prima vendemmia del “nuovo corso”, nel 2004.
«Se però vogliamo parlare di storia – racconta Di Lorenzo – dobbiamo sapere che si hanno tracce del feudo sin dal 1200: la tenuta, una delle poche autorizzate a vinificare, era stata donata da Guglielmo II alla potente Chiesa di Monreale».

Monreale

Monreale