Wine Gallery

BORGOGNO

Tutti i rossi di Langa (e un Riesling) oltre ai grandissimi Baroli.

La Voce del Vino Podcast
Wine Gallery - BORGOGNO

Vini classici, potenti, eleganti e longevi, ottenuti da 16 ettari vitati, dove si producono 150.000 bottiglie l'anno: Dolcetto e Riesling, Freisa e Barbera d'Alba.
E poi Langhe Nebbiolo e vini come il “No Name”, un Barolo senza denominazione, e gli altri grandissimi Baroli di Borgogno, dal “Fossati” al “Liste”.
Equilibrio e profondità si accrescono ulteriormente nel Barolo “Cannubi”, selezionato nel cru più famoso.
Doti eccezionali, che si esaltano in modo perfetto nel Barolo “Riserva” e nelle etichette “Le Teorie”, create da Oscar Farinetti.
“I Colori del Barolo” e “Resistenza” completano l'offerta di Borgogno, che produce anche un ottimo Barolo Chinato.

Borgogno_05_840

Borgogno_03_840x600

Borgogno_02_840x600