Wine Land

AGRICOLA BRANDINI

Nella Langa del Barolo, anche un agriturismo “etico”, formato Slow Food.

La Voce del Vino Podcast
Wine Land - AGRICOLA BRANDINI

Da 14 ettari vitati l'azienda produce 80.000 bottiglie, di cui 50.000 di Barolo. «Alla Morra il Barolo è più delicato e femminile, più pronto», spiega Serena Bagnasco.
«Ci piacciono i nostri Baroli: fanno bene (non hanno chimica) e sono buoni “subito”, anche se possono invecchiare 10-15 anni».
“Buono, pulito e giusto”: la filosofia su cui Carlo Petrini ha modellato Slow Food viene adottata anche per lo splendido agriturismo dell'Agricola Brandini: camere arredate con mobili eco-sostenibili e, per il ristorante, materie provenienti da presidi Slow Food, da Eataly e dal consorzio La Granda (carni certificate).
«Frutta e verdura invece vengono direttamente dalla nostra azienda: ci siamo fatti un frutteto e un orto, entrambi biologici, per la frutta e la verdura da servire in tavola».
In cucina, grande semplicità: «La cucina piemontese della nonna, ma con attenzioni particolari, dai Tajarin al ragù di salsiccia e alla trippa. Il meglio della Langa, con ingredienti d'eccellenza assoluta».

Brandini_07_840x600