Wine Land

SERGIO MARCHISIO, TENUTA CA’ DU RUSS

Un sogno? Fare di Castellinaldo d’Alba il primo Comune d’Italia interamente biologico.

La Voce del Vino Podcast
Wine Land - SERGIO MARCHISIO, TENUTA CA' DU RUSS

«Quanto ho iniziato, a produrre Arneis eravamo solo 6 produttori in tutto il Roero. Adesso l'Arneis è arrivato a 12 milioni di bottiglie».
Altra particolarità: «Anziché collocare le uve bianche nei terreni meno vocati, io l'Arneis l'ho piantato nei migliori cru».
Poi c'è la Barbera, che cresce nell'unica sottozona riconosciuta dal ministero: si chiama Castellinaldo Barbera d'Alba e ha un disciplinare speciale, solo viti con più di 35 anni, esposte a sud-est, a quote tra i 250 e i 300 metri. Barbera invecchiata in legno d'acacia, come da tradizione locale.
Il grande sogno di Sergio Marchisio? Il progetto “Libera Natura”: fare di Castellinaldo il primo Comune italiano interamente biologico.

Marchisio_05_840