Wine Philosophy

FULVIA TOMBOLINI

Vino Libero: semplice, onesto e pulito. «L’onestà ce l’hai dentro, la qualità è nel vigneto».

La Voce del Vino Podcast
Wine Philosophy - FULVIA TOMBOLINI

«Devi essere tu il primo a essere puro e coerente, se vuoi fare un vino puro: la base della nostra filosofia è di origine familiare, e si chiama onestà». Giovanni Tombolini visitò Napa Valley già nel '68, e proprio alla vinificazione della California si ispirò per il sistema “a caduta”, senza pompaggi.
Approdo naturale dell'azienda, l'adesione al gruppo “Vino Libero” creato da Oscar Farinetti: «Comportarsi con onestà, esasperando la qualità: l'onestà ce l'hai destro, la qualità è sul terreno, nel vino e in cantina. E' questa la filosofia di “Vino Libero”, spiega Fulvia Tombolini: «Coltivare una campagna sana, senza erbicidi né concimi chimici. E in cantina, drastica riduzione dei solfiti: semplice, onesto e pulito. Un benessere che caratterizza lo stile di lavoro e anche l'umanità delle altre aziende del gruppo, da Borgogno a Fontanafredda: e questo può solo accrescere la salute, la mia e quella dei miei vini».

Tombolini_03_840