Wine Philosophy

SERAFINI & VIDOTTO

«Libero e pulito: in vigna parla la natura, in cantina nasce il vino che piace a noi».

La Voce del Vino Podcast
Wine Philosophy - SERAFINI & VIDOTTO

«Aderiamo a “Vino Libero”, ma siamo naturali da sempre: bisogna essere dei pazzi per avvelenare le vigne (e se stessi) con la chimica». Oggi il vino dev'essere sempre di ottima qualità, la differenza sta nella certificazione etica della sicurezza ecologica: «Primo, non distruggere la salute del territorio».
Scelte rigorose, fin da subito: «Abbiamo scommesso sulla massima qualità», dice Francesco Serafini, «e abbiamo avuto ragione: i compromessi al ribasso penalizzano la terra e gli uomini».
Lavorazioni manuali: «Con un prodotto integro e pulito, poi in cantina puoi fare quello che vuoi, interpretando quello che la natura ti offre, a seconda dell'annata. La nostra idea? Fare il vino che piace prima di tutto a noi».

Serafini_Vidotto_05_840