Benvenuti in Cantina

CASCINA FONTANA

Mario Fontana: pulito e onesto, come il Barolo antico di mio nonno.

La Voce del Vino Podcast
Benvenuti in Cantina - CASCINA FONTANA

«Mai avere fretta: il Barolo si mostra un po' alla volta, e solo alle persone che hanno il sentimento giusto per riuscire a comprendere questo grande vino».
E' la grande lezione del nonno, Saverio Fontana, l'indimenticato maestro che tuttora ispira la produzione di Cascina Fontana, 5 ettari vitati tra Castiglione Falletto e Monforte d'Alba, Sinio e La Morra.
Missione: riprodurre con passione e rigore il Barolo più classico, quello della tradizione, interpretato da una famiglia di viticoltori di Langa giunta alla sesta generazione.
«Fare il vino è una cosa seria: il nome del produttore, sull'etichetta, è tutto». Parola di Mario Fontana, il nipote di Saverio, che ha trasferito la cantina nell'eremo verdissimo di Perno, frazione di Monforte.
Una piccola azienda squisitamente artigianale, da 20-25.000 bottiglie all'anno affinate in botte grande, nel segno più autentico di una memoria familiare fatta di cura meticolosa, agricoltura organica e attenzione per l'etica del lavoro.
Grandi rossi autoctoni, di straordinaria longevità, a partire proprio dal Barolo: «E' un vino speciale, che ti invita con garbo, con eleganza, ma anche con austerità: si dona un po' alla volta, ti chiede di aspettare i suoi tempi. E' il mio Barolo, il Barolo dei Fontana».

Mario Fontana col nonno Saverio

Mario Fontana col nonno Saverio


Cascina Fontana
vicolo della Chiesa 2, Località Perno
12065 Monforte d'Alba CN
info@cascinafontana.com
www.cascinafontana.com

1 Comment