Benvenuti in Cantina

CROTIN 1897

Maretto, passione e natura: dal Bussanello agli autoctoni del Monferrato.

La Voce del Vino Podcast
Benvenuti in Cantina - CROTIN 1897

La ricerca della qualità assoluta partendo dalla genuinità assicurata dalla conduzione rigorosamente biologica: niente chimica, concimazione affidata solo al letame degli ovini direttamente allevati nell'azienda agrituristica, basata sull'impiego di prodotti a chilometri zero.
Una storia antica, una famiglia tra Piemonte e Calabria, e una casa vinicola dislocata a Maretto, tra le colline del Monferrato Astigiano, patria di vitigni come Barbera, Freisa e Grignolino.
Fino a 30.000 bottiglie all'anno, da circa 9 ettari vitati.
Protagonisti dell'ennesimo ritorno alla terra, i giovani fratelli Russo: Federico in vigneto, Corrado in cantina e Marcello ai fornelli.
Da Federico, agronomo, l'idea di recuperare un vitigno risalente al 1938, il Bussanello, un bianco che si fa notare per finezza e profumi, che il Crotin di Maretto è l'unico, in Italia, a produrre in purezza, ottenendo grande apprezzamento anche dai mercati internazionali.
Tra le tante scommesse del Crotin, anche la Malvasia Moscata.
E poi la Freisa: oltre alle bollicine, già in commercio, è in arrivo una selezione speciale da vigne molto vecchie, con affinamento in tonneaux.

Federico Russo

Federico Russo


Crotin 1897
via Serra Campia 8
14018 Maretto AT
crotin@crotin1897.com
www.crotin1897.com