Benvenuti in Cantina

MALABAILA

Viticoltori dal 1300: passione e nobiltà dei grandi vini del Roero.

La Voce del Vino Podcast
Benvenuti in Cantina - MALABAILA

I loro vini finivano sui tavoli dei Savoia già nel '200, e un secolo più tardi una lettera certifica la prima acquisizione di vigneti, nel Roero.
Nella lunga storia nobiliare del casato Malabaila di Canale, originario di Asti, anche un vescovo e un ambasciatore italiano in Austria.
Oggi l'attività diplomatica continua ma è affidata esclusivamente al vino: il marchio dei conti Malabaila è sicuramente portavoce dell'antica eccellenza roerina, grazie alle profonde innovazioni introdotte da Gerardo Dal Pozzo Malabaila e quindi da Corradino Carrega Malabaila, che insieme all'amico enologo Alfredo Falletti nel 2004 ha trasferito la cantina nel verde anfiteatro di Cascina Pradvaj, in zona Madonna dei Cavalli: 22 ettari vitati, per centomila bottiglie all'anno vendute in tutto il mondo, a partire dall'Arneis e dal Roero Docg.
Se la linea “Donna Costanza”, dedicata a Costanza Carrega Malabaila, inaugura uno stile più moderno, è l'omaggio alla tradizione – affinamenti lunghi, legni medio-grandi – a conferire profondità e carattere ai grandi rossi di Cascina Pradvaj, creati da Alfredo insieme a Costanza e alla giovane Lucrezia Carrega Malabaila, che ha lasciato Firenze con in tasca una laurea in economia per tornare alle radici e presentare i vini del Roero nei maggiori mercati italiani e internazionali, dagli Usa al Giappone.
Assoluta fedeltà agli autoctoni, incluso il Brachetto, e grande creatività: il Nebbiolo dà vita a uno splendido rosè, e da quest'anno anche a bollicine metodo classico.
Una lunga storia nutrita di passione, che testimonia una volta di più l'importanza del Roero nella grande avventura dei nobili vini piemontesi.

Lucrezia Carrega Malabaila

Lucrezia Carrega Malabaila


Azienda Agricola Malabaila di Canale
Via Madonna dei Cavalli, 93
12043 Canale CN
cantina@malabaila.com
malabaila.com

2 Comments