Wine Land

BRICCO DEL CUCU’

Anche un po’ di Merlot, per ammorbidire il carattere forte del Dogliani.

La Voce del Vino Podcast
Wine Land - BRICCO DEL CUCU'

E' il Dolcetto il vitigno principe dei vigneti del Bricco del Cucù, una decina di ettari vitati nell'area tradizionale dell'ex “Dolcetto di Dogliani”, dal 2011 divenuto Dogliani Docg, con apposita denominazione, a premiarne il carattere inconfondibile.
Quelle del Bricco sono tutte vigne attorno ai vent'anni di età, in piena produzione, se si eccettuano quelle del prestigioso cru San Bernardo, vecchie di 45 anni.
Dopo il Duemila l'azienda ha introdotto anche uve bianche – Arneis e Sauvignon – nonché il Merlot, destinato ad abbinarsi al Dolcetto in diversi blend che si caratterizzano per profondità e morbidezza.
«Il nostro è un Dolcetto molto rustico e anche tannico, che si presta all'invecchiamento», spiega Dario Sciolla. «Tanta struttura però non piace sempre a tutti: ecco spiegata la scelta del Merlot per costruire nuove etichette, ferma restando la nostra rigorosa attenzione per l'integrità e la tipicità del Dogliani, compreso il Dogliani Superiore».

cucu_02_840x600