Wine Market

GHIOMO

Usa ed Europa, export all’80%. Ma con piccoli distributori di fiducia.

La Voce del Vino Podcast
Wine Market - GHIOMO

Anche 40.000 bottiglie, ma solo nelle stagioni migliori: «Nelle annate meno vocate, la nostra produzione cala sensibilmente», spiega Giuseppino Anfossi, fedele alla ricerca della qualità assoluta.
Gran parte dei vini targati Ghiomo finiscono all'estero: l'export – negli Usa e in Europa – rappresenta l'80% del mercato.
«Per noi, piccoli produttori, essere presenti in tutto il mondo è una grande soddisfazione, ma stiamo attenti a farci rappresentare da piccoli distributori».
Questione di cuore, anche: «Chi vende ha la mia faccia, deve sapere cosa provo quando faccio il mio vino».

Ghiomo_07_840x600

foto Luca Appiotti