Wine Tasting

LUIGI BOVERI

Timorasso, Barbera e Croatina: Colli Tortonesi, l’anima in purezza.

La Voce del Vino Podcast
Wine Tasting - LUIGI BOVERI

L'interpretazione dei migliori terroir dei Colli Tortonesi: i vini di Luigi Boveri (Costa Vescovato) alla prova di Davide Panzieri di Slow Wine.
Sugli scudi ovviamente il bianco autoctono, che si conferma un vino “dalla grande anima”, nonostante i piccoli numeri del Timorasso (80 ettari vitati, meno di 400.000 bottiglie in tutto). Entusiasmante il confronto tra il “Derthona” 2014 e il “Filari di Timorasso” del 2012.
In degustazione anche il “Fiori di Pesco” 2015, un Chiaretto dei Colli Tortonesi, ottenuto da Syrah e Barbera: un vino che conferma il rinnovato interesse, da parte dei produttori, per il rosè di qualità.
Quindi un altro peso massimo, tra gli autoctoni tortonesi, come la Croatina, che Luigi Boveri presenta nell'etichetta “Sensazioni”, vendemmia 2013.
E infine, il trionfo della Barbera dei Colli Tortonesi, in due strepitose versioni: “Poggio delle Amarene” 2013, solo acciaio, e “Vignaluna”, affinata in legno, annata 2007.

Boveri_Luigi_06_840x600