Wine Tasting

PAOLO MANZONE

Una cavalcata tra le tipicità dei grandi rossi di Serralunga d’Alba.

La Voce del Vino Podcast
Wine Tasting - PAOLO MANZONE

Una bella escursione tra i vini di Serralunga, terroir d'elezione per i grandi rossi piemontesi in terra di Langa.
In degustazione con Davide Panzieri (Slow Wine) una selezione della gamma di Paolo Manzone, la cui azienda si affaccia sul rinomato cru Meriame.
Si parte con il Dolcetto d'Alba “Magna” del 2015, che esalta un vitigno che ricompare anche nel blend “Ardì”, vendemmia 2014, un Langhe Rosso fatto anche con la Barbera, che a sua volta compone – insieme al Nebbiolo – il secondo uvaggio di Paolo Manzone, il Langhe Rosso “Luvì”, della medesima annata.
Quindi la Barbera d'Alba Superiore “Fiorenza” sempre del 2014, e il Nebbiolo d'Alba (anch'esso in purezza) nell'etichetta “Mirinè”, ancora della vendemmia 2014.
E infine i Baroli, entrambi del 2012: dal fragrante “Barolo del Comune di Serralunga d'Alba”, dotato di agilità e mordente, al più complesso “Meriame”, altro Barolo Docg che esalta le tipicità di uno tra i più straordinari territori vinicoli piemontesi.

Manzone_01_840x600