cat_Wine_Family

Wine Family

Le famiglie del vino

Le grandi famiglie del vino: l'evoluzione produttiva riletta attraverso l'eredità di genitori e nonni, valori preziosi per affrontare le nuove sfide della vinificazione di oggi e di domani.

PODERI COLLA

Beppe Colla e il suo grande amico farmacista-vignaiolo, il dottor Degiacomi.

BAJAJ

Quegli “sbadiglioni” dal cuore grande, che vinsero la battaglia contro la povertà.

GILLARDI

Dalla Francia a Ceretto, fino a Elena (laureata in legge) che preferisce il vino.

SORDO

«Papà Giovanni acquistava vigne di Nebbiolo quando gli altri le espiantavano».

BREZZA

Barolo dal 1885: il filobus tra i vigneti, e la stazione di posta per i cavalli.

ICARDI

Claudio e Mariagrazia: dai tempi duri alla rinascita “green”, fino a Sara e Luca.

CARUSSIN

Birra e vino, asinelli e cibo: «Perché i sogni vanno innestati su altri sogni».

OTTIN

Dal vino per autoconsumo alle etichette create da ogni singolo vigneto.

REVERDITO

Dal lavoro per conto terzi alla nascita di etichette da singolo vigneto.

ROCCHE COSTAMAGNA

La bisnonna: «Tornate alla Morra, e vi regalo l'azienda vinicola del 1800».

IL COLOMBO

Cordero di Montezemolo, poi Riccati. E ora la proprietà è norvegese.